RILIEVO A SECCO

25 settembre 2012

 

 

Rilievo a secco

Lavorazione che rende una immagine o una stampa raffinata creando un rilievo. Serve a dare evidenza e risalto.

La stampa a secco è la stampa a rilievo che non prevede l’utilizzo del colore. Il risultato è elegante e decisamente raffinato. E’ una lavorazione meccanica del supporto cartaceo, con cui si ottiene un rilievo sulla superficie interessata. Vengono realizzati due clichè (positivo e negativo), tra i quali la carta ottiene un rilievo che lascerà concavo il retro del supporto. La deformaizone della carta avviene mediante matrici speciali.

Nessun colore viene applicato: è la luce, con l’ombra creata lungo la deformazione della carta, che da la forma al rilievo. Se si desidera un effetto colorato si può sbalzare a secco una stampa anche a caldo.